This website is available in your language $languageName   English Close

Valore Litecoin

Litecoin

Il Litecoin è una criptovaluta decentralizzata creata da Charlie Lee il 13 ottobre 2011. Soprannominata “L’argento dell’oro del Bitcoin”, il Litecoin è famoso nel mondo dei criptoattivi.

Interesse nella tecnologia

Le caratteristiche, come il tempo medio di creazione dei blocchi, sono state modificate rispetto alla blockchain di Bitcoin e questo dovrebbe risolvere problemi di scalabilità, evoluzione del protocollo o costi di transazione.

Costi di transazione

I costi di transazione nella rete Litecoin sono inferiori rispetto a quelli applicati per i Bitcoin: dal 13 settembre 2018, inviare un quantitativo di Litecoin costa poco meno di 0,05 dollari rispetto agli 0,56 dollari per l’invio dei Bitcoin

Risorse

Ulteriori informazioni grazie ai nostri articoli

Che cos’è il Litecoin?
Il Litecoin è una criptovaluta decentralizzata creata da Charlie Lee il 13 Ottobre 2011. Soprannominata “L’argento dell’oro del Bitcoin”.
Che cos’è un portafoglio di criptovaluta?
Un portafoglio è un software che consente di inviare, ricevere, controllare e proteggere i tuoi criptoasset. Può assumere la forma di un software.
In che modo posso scegliere il mio portafoglio?
La scelta di un portafoglio di criptovalute dipende principalmente dall’uso che ne farai. Alcuni sono più adatti a garantire i fondi il più possibile: portafogli fisici.

Storia dei prezzi Litecoin (LTC)

Litecoin (LTC) è uno dei primi altcoin, creato nel 2011 da Charlie Lee, è rapidamente quotato su alcuni mercati e il suo prezzo raggiunge rapidamente i 30 centesimi di dollaro (USD).

Il prezzo di Litecoin evolve dal 2011 al 2013 tra qualche decina di centesimi e 3 dollari.

Ma da novembre 2013 il prezzo di litecoin vivrà il suo primo mercato di tori in pochi giorni. Il prezzo viene moltiplicato per più di 10 per raggiungere circa 50 dollari.

Ma con il mercato dell’orso del 2014 e lo scandalo della borsa di Mt. Gox, il prezzo di Litecoin soffre e scende a circa 1 dollaro nel gennaio 2015.

Dopo un piccolo aumento nella primavera del 2015, Litecoin entra in un periodo di consolidamento di due anni e il suo prezzo si stabilizza intorno ai 3 dollari.

Dalla fine di marzo 2017 Litecoin inizia il suo secondo mercato di tori. Passa da 3 dollari a fine marzo 2017 a 50 dollari a luglio 2017 e raggiunge gli 80 dollari a settembre 2017.

Nei mesi di novembre e dicembre 2017, Litecoin approfitta della bolla di cripto-moneta e il prezzo sale letteralmente alle stelle. Il record assoluto è fissato a circa 371 dollari il 19 dicembre 2017, ovvero un aumento del 500% in 2 mesi!

Nel 2018, Litecoin subisce un nuovo crollo come l’intero mercato del criptomoney e il suo prezzo scenderà al minimo di circa 25 dollari il 15 dicembre 2018.

Nel 2019, Litecoin ha iniziato in un mercato di tori e il suo prezzo è salito a 145 dollari nel giugno 2019. Poi è sceso a 50 dollari nella seconda metà del 2019.

Come cambierà il prezzo di Litecoin (LTC)?

Litecoin è uno degli altercoin più correlati con Bitcoin. Non sarebbe quindi sorprendente se continuasse a seguire i cicli del Bitcoin.

Le probabilità che il prezzo di Litecoin raggiunga nuovi massimi storici, superiori a 371 dollari, a partire dal 2021 o 2022, rimangono elevate.

Ma attenzione, il mercato del criptomontaggio è molto volatile ed è impossibile fare una previsione accurata a lungo termine.

Nel breve termine, è probabile che il prezzo di Litecoin continui a consolidarsi intorno ai 50 dollari nei primi mesi del 2020. Con l’avvicinarsi del dimezzamento di Bitcoin nel maggio 2020, e se Bitcoin ritornasse ad un mercato di tori, Litecoin potrebbe prima riguadagnare 150 dollari.

Se il mercato del criptomoney tornerà ad una fase molto rialzista come nel 2017, allora è probabile che Litecoin tornerà al suo massimo storico di 371 dollari e poi andrà ancora più in alto.

Si potrebbero raggiungere livelli simbolici di 500 o anche 1000 dollari. Questo richiederà però che Litecoin dimostri la sua forza e, soprattutto, la sua utilità in un ecosistema sempre più competitivo.

Al contrario, il rischio di cattive notizie per Litecoin è possibile. Se il prezzo di Litecoin scende sotto i 25 dollari per un lungo periodo di tempo, sarà molto difficile per Litecoin tornare ai suoi massimi storici.

Storia del Litecoin (LTC) ?

Litecoin è stata creata da Charlie Lee nell’ottobre 2011. Da quella data, l’asset è sempre stato tra le prime 10 maggiori capitalizzazioni del mercato della crittografia.

Litecoin è uno dei primissimi altcoin offerti sul mercato. Mentre molti altcoin del periodo 2011-2013 sono ormai scomparsi, Litecoin è rimasta sul mercato con qualche piccola modifica rispetto a Bitcoin, ma ancora utile e ben pensata.

Il bitcoin è spesso definito “oro digitale”. Litecoin è diventata rapidamente “argento digitale”. A volte viene chiamato il fratellino di Bitcoin.

Il creatore di Litecoin, Charlie Lee, voleva sviluppare una versione più veloce ed economica di Bitcoin.

Grazie a un creatore ben identificato e a un marketing intelligente, Litecoin ha costruito una bella comunità attiva entro il 2013 ed è diventata popolare nel mercato dei crittografi.

Nel luglio 2013, Charlie è stato reclutato da Coinbase per un po’ di tempo, il che ha sicuramente aiutato la notorietà di Litecoin. Il prezzo è salito alle stelle verso la fine del 2013.

Qualche anno dopo, nel maggio 2017, quando Litecoin è stata quotata da Coinbase, il prezzo ha iniziato a salire ai massimi livelli.

Da quel momento in poi, Litecoin è stato spesso utilizzato come “rete di prova” per le sue somiglianze con Bitcoin. Alcuni sviluppatori che volevano implementare nuove funzionalità su Bitcoin lo hanno fatto prima su Litecoin. Una pratica che esiste ancora oggi.

Recentemente la Fondazione Litecoin ha preso alcune interessanti decisioni: a luglio ha aumentato la sua partecipazione in WEG Bank AG al 9,9% tramite TokenPay, una piattaforma che offre soluzioni di trasferimento cripto-fiat semplificate.

Ancora oggi, Litecoin facilita la sperimentazione di nuovi progetti, ad esempio: SegWit, il Lightning Network e Atomic Swaps che sono stati tutti implementati in Litecoin prima di essere applicati a Bitcoin. Litecoin rimane per ora un crittomonio simbolico.

Che cos’è Litecoin (LTC)?

Litecoin è vicina a Bitcoin per molte caratteristiche, ma ha alcune differenze fondamentali. Per esempio:

  • Una prova di lavoro che utilizza la funzione di hash scrypt al posto dell’SHA-256.
  • Quattro volte più veloce la creazione di blocchi con un intervallo medio di 2,5 minuti invece di 10 minuti. L’intervallo medio è di 2,5 minuti.
  • Un aumento di quattro volte del numero totale di unità con 84 milioni invece di 21 milioni.
  • Una difficoltà mineraria che cambia ogni due giorni e mezzo invece che ogni due settimane.

Charlie Lee ha anche trovato un altro vantaggio rispetto alle somiglianze tra Bitcoin e Litecoin, ovvero attraverso progetti ganrantissant l’interoperabilità delle due blockchain. Ha dato un esempio su twitter che è quello di utilizzare Litecoin come rete di intermediazione per entrare a far parte del Lightning Network di Bitcoin.

Litecoin è quindi una crittografia popolare, da tempo nelle prime 10 capitalizzazioni, con diversi miliardi di euro. A meno di grossi problemi, Litecoin continuerà certamente ad essere uno dei principali crittomologi sul mercato.

Scopri altre criptovalute

Standard
CoinPriceChangeLast 24h
10.937,35 0,01%
343,63 1,23%
0,212946 1,00%
227,21 1,13%
10,35 0,71%
47,98 1,15%
1,84 1,84%
0,070462 1,45%
basic-attention-token
Basic Attention Token
BAT
0,181243 2,05%
augur
Augur
REP
11,36 0,20%
polkadot
Polkadot
DOT
3,62 1,12%
0,090241 1,63%
eos
EOS
EOS
2,22 0,79%
pax-gold
PAX Gold
PAXG
1.614,62 0,28%
kyber-network
Kyber Network
KNC
0,774625 1,06%
cosmos
Cosmos
ATOM
4,59 1,89%
omisego
OMG Network
OMG
2,84 3,02%